Tecnica di cottura a bassa temperatura e conservazione degli alimenti | Gustar
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Tecnica di cottura a bassa temperatura e conservazione degli alimenti

Dettagli

Inizio:
Settembre 28 @ 14:30
Fine:
Settembre 29 @ 18:30
Prezzo:
€160.00
Categorie Evento:
, , ,
Tag Evento:

Luogo

Gustar
via Fonda di S.Agostino 4
Pistoia, Italia 51100 Italia
Telefono:
0573 532353
Docente
STEFANO PINCIAROLI
Visualizza il sito del Luogo
A chi è rivolto?
professionisti e appassionati
Durata
DUE POMERIGGI
Tipologia
è previsto un attestato di partecipazione

Tickets

I numeri seguenti includono i biglietti per questo evento già nel tuo carrello. Facendo clic su "Acquista biglietti" potrai modificare le informazioni esistenti sui partecipanti e modificare le quantità dei biglietti.
Tecnica di cottura a bassa temperatura e conservazione degli alimenti
160.00
8 disponibili

Quando : 28 e 29 settembre  2022

Orari      :  14.30 -18.30

Durata   : 8 ore

 

Con Stefano Pinciaroli un corso dimostrativo dedicato alla tecnica di cottura sottovuoto a bassa temperatura  e conservazione degli alimenti.

I temi affrontati saranno :

Spiegazione della  tecnica di cottura sottovuoto a bassa temperatura

Scelta e lavorazione della materia prima : verdure , pesce , carne .

Condizionamento e cottura degli alimenti .

Rigenerazione  e ulteriore rifinitura del prodotto.

Stefano Pinciaroli, uno degli chef emergenti in Toscana, nasce nel maggio 1978. Cresciuto nel piccolo borgo di Cerreto Guidi è il primo di cinque figli e inizia ad appassionarsi alla cucina aiutando la mamma a preparare il pranzo della domenica.

Frequenta l’Istituto Alberghiero di Montecatini e non appena conseguito il diploma inizia a lavorare in diversi ristoranti in Italia e all’estero.

Nel 2000 inizia la lunga e importante collaborazione con il Grand Hotel di Firenze. In questo contesto Stefano ha modo di affiancare gli Chef Daniele Sera e Fabrizio Innocenti, migliorando le proprie tecniche di cucina.

Alla fine di questa esperienza, Stefano decide di “tornare alle proprie origini” trasferendosi di nuovo a Cerreto Guidi e iniziando altre importanti collaborazioni con ristoranti della zona.

Forte di numerose esperienze, nell’aprile 2010 Stefano parte con il progetto dell’apertura di PS Ristorante, dove finalmente riesce a esprimere al meglio le proprie qualità, stabilendo un forte legame fra tradizione e innovazione.

Dal 2010 PS Ristorante è entrato in diverse guide nazionali e non, diventando un punto di riferimento della gastronomia toscana ed italiana.

Aprile 2016 Stefano Pinciaroli entra tra i Jeunes Restaurateurs: è uno degli 88 cuochi under 42 .

Dal 2020 è ala guida di Villa Petriolo a Cerreto Guidi

 



Il corso si svolgerà in ottemperanza alle disposizioni legislative nazionali e regionali in materia di sicurezza per il contenimento del covid-19